Giovedì 3 maggio ha avuto luogo un Interclub con il Rotary Club Ferrara, presso PromotorGroup, dove siamo stati ospiti del nostro Socio Alessio De Angelis, che ha parlato con entusiasmo della sua grande passione per le auto d’epoca, trasmessa fin da piccolo dal padre, raccontando come siano ormai diversi anni che partecipa alla Mille Miglia, ma l’emozione sia sempre indescrivibile; in più, la vera soddisfazione è partecipare nella doppia veste di pilota e di team manager di assistenza alle auto. Una piacevole serata tra spettacolari auto d’epoca, che ha visto una nutrita partecipazione e la collaborazione dei rappresentanti dell’Officina Ferrarese, nel corso della quale sono state presentate le auto con i relativi equipaggi, che hanno partecipato all’edizione 2018 della storica Mille Miglia: Felloni – Felloni con la Bugatti t 35 del 1925; Paglione – De Angelis con la Sam c25 del 1925; Sisti – Gualandi con la Lambda del 1929 e Chiarini – Chiarini con la Porsche 356 del 1957.

Lunedì 14 maggio si è svolto presso l’Hotel Astra un Caminetto, nel corso del quale è stato relatore l’ing. Luca Lunghi, dirigente di una multinazionale e atleta del CUS Ferrara, che, nato con una paralisi ostetrica all’arto superiore destro, è diventato campione italiano di Para-Rowing, il canottaggio paralimpico. La sua esperienza alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro è confluita in un libro, un diario della durata di circa tre anni che contiene storie, aneddoti, esperienze, il cui racconto non ha mancato di emozionare e commuovere i presenti. L’incasso delle vendite del libro sarà devoluto in beneficenza per l’acquisto di una barca attrezzata appositamente per essere usata da persone diversamente abili.

Lunedì 21 maggio ha avuto luogo una Conviviale presso il ristorante “La Provvidenza” a base di cacciagione, fornita dall’amico Luca Frigatti, e di anguille, offerte dagli amici Luigi Mazzoni e Alfredo Salami. La serata si è conclusa con l’appassionato intervento di Daniele Rubboli, Socio fondatore del nostro Club, nato da un gruppo di allora entusiasti giovani professionisti.
Modenese, giornalista dal 1970, musicologo dal 1988, docente di storia del melodramma e della musica, autore di numerosi libri, saggi musicali e trasmissioni per la RAI, Rubboli ha ricordato come l’opera lirica, arte per cui l’Italia è famosa nel mondo, sia nata a Ferrara. Fu infatti alla corte estense, alla fine del Cinquecento, che il musico Luzzasco Luzzaschi per primo, con il “Concerto delle Dame”, realizzò una autentica rivoluzione: mettere la musica al servizio della parola poetica, perché meglio si potesse identificare il messaggio che esprimeva. E’ stata anche l’occasione per una piacevole rimpatriata dei Soci fondatori del nostro Club.

Lunedì 28 maggio si è svolto un Caminetto presso il ristorante “555 Ristoro della Canottieri” a Pontelagoscuro, nel corso del quale l’ing. Anna Trevissoi, Responsabile della strategia di pianificazione e dell’area sviluppo della Lamborghini, ci ha portato in visione in anteprima la Urus, il nuovo e attesissimo SUV della Lamborghini, non ancora disponibile sul mercato.
L’ingegnere ha raccontato, con competenza e passione, le caratteristiche di questo ultimo gioiello del Made in Italy, le prospettive del mercato delle auto di lusso e anche i prossimi progetti in cantiere della casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese. Al termine del Caminetto, è stata salutata l’entrata nel nostro Club del prof. Paolo Perri, Direttore U.O. di Oculistica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara. La serata ha visto la partecipazione di oltre settanta commensali, tra Soci e loro ospiti: tra di essi, molti esponenti del Rotaract, ma anche Roberto Adami (già Governatore del Distretto Lions 108 Ta3 Italy nel 2006–2007 e prossimo Presidente di ALC–Alpine Lions Cooperation, associazione costituita da 9 distretti di Germania, Austria, Slovenia e Italia), Federico Borgonovi (già presidente del Rotary Mantova Castelli), Walter Destro (fondatore della più grande carrozzeria d’Italia, già presidente anche del Lions Club Padova San Pelagio) e Rino Moretto (titolare di una importante carrozzeria di Portogruaro).

Si ricorda ancora:
9-10 Giugno: Congresso Distrettuale a Ferrara (vedere mail del 29/5/2018)

COMPLEANNI DEI SOCI
Nel mese di Giugno compiono gli anni:

  • Sergio BOCCIA (01/06)
  • Paolo COLAMUSSI (01/06)
  • Paolo GOVONI (04/06)
  • Renzo ZATELLI (12/06)
  • Gaetano SCARAMAGLI (15/06)
  • Maria Elena MANTELLINI (18/06)
  • Matteo LUDERGNANI (20/06)
  • Paolo CARCOFORO (27/06)
  • Paolo PERRI (28/06)